SPUNTI e LETTURE INTERESSANTI

“PENSARE CON IL CORPO”

Jader Tolja e Francesca Speciani

Per non confinare le nostre esigenze e il nostro sentire solo alla nostra testa.

Sempre di più va facendosi strada l’idea che così come la mente e la sua struttura emotiva determinano la forma e la salute del nostro corpo, analogamente la nostra organizzazione fisica determina i nostri pensieri e le nostre emozioni. Al proposito già Einstein sosteneva che “abbiamo bisogno di pensare con sensazioni nei nostri muscoli”.

“LA CAFFETTIERA DEL MASOCHISTA – Il design degli oggetti quotidiani”

Donald Norman

Il vero “design antropocentrico” è capace di combinare psicologia e tecnologia. Un libro che svela inganni e paradossi del cattivo design e spiega perchè pensare, realizzare prodotti e servizi “umani” significa rivoluzionare la nostra idea del mondo.

“MANUALE DI FENG SHUI. Vivere in armonia con la terra”

Stephen Skinner

Un valido e basico, anche se a volte un po’ difficile, manuale di Feng Shui.

Questo libro presenta la storia e i principi che stanno alla base delle due scuole classiche di feng shui (la scuola della forma e la scuola della bussola) e le sue tante applicazioni pratiche sul territorio.

“ARCHITETTURA SENZA ARCHITETTI. Guida alle costruzioni spontanee di tutto il mondo”

John May con Anthony Reid

Perchè l’architettura nata dall’uomo e collegata all’uomo ha origini molto antiche: questo libro è un viaggio attraverso l’architettura spontanea di tutto il mondo. Attraverso immagini, disegni e descrizioni vediamo come nelle varie culture e nelle più differenti condizioni climatiche abbiamo scelto la propria “tana”.